Terzo settore, dai commercialisti la versione aggiornata del documento su elementi professionali e criticità della riforma

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili pubblica insieme alla Fondazione Nazionale dei Commercialisti la terza versione della Circolare “Riforma del Terzo settore: elementi professionali e criticità operative”.

Il contributo del Consiglio nazionale si pone come un riferimento tecnico ed operativo, anzitutto, per gli iscritti all’albo, chiamati in questi mesi ad accompagnare gli enti non profit nell’attuazione operativa della Riforma del Terzo settore, avviata nella passata legislatura con l’approvazione della legge delega n. 106 del 6 giugno 2016 e con l’emanazione dei richiamati decreti delegati, tra cui in particolare il d.lgs n. 117 del 3 luglio 2017 recante il “Codice del Terzo settore”.

La Circolare si pone l’obiettivo di rappresentare un riferimento per tutti gli operatori del settore coinvolti a vario livello ad applicare le disposizioni attuative della Riforma, con l’auspicio di definire prassi condivise capaci di limitare le inevitabili incertezze che si presentano nell’adozione di una normativa per gran parte nuova ed innovativa.

Leggi tutto su press-magazine.it


 

Approfondiremo tutte queste tematiche nel corso della nostra Masterclass “Disciplina degli enti del terzo settore” in partenza il 07 maggio prossimo

Condividi

Condividi

Logo dell'Associazione per l'Alta Formazione Giuridico Economica (AFGE)

Interessato alla
Masterclass?

Iscriviti

Potrebbe interessarti anche