Transfer pricing – nuova disciplina documentale 2020 e gli impatti del Covid sulle analisi e sui modelli di business dei gruppi

Nel corso del 2020 l’Agenzia delle Entrate ha riscritto le “regole del gioco” circa la Documentazione di Transfer Pricing; nello stesso anno il mondo ha vissuto una fase socio-economica drammaticamente nuova.
Il background della Masterclass sul Transfer Pricing è ricchissimo di spunti, che riassumeremo e ordineremo per rendere efficaci le azioni da intraprendere.

Nei gruppi le scelte strategiche di ottimizzazione del carico fiscale passano attraverso diverse leve di tax planning, tra le quali certamente il Transfer Pricing da sempre ricopre un ruolo centrale.
Negli ultimi anni l’OCSE e le amministrazioni fiscali dei vari paesi hanno promosso l’implementazione di prassi e di codici di condotta uniformi per il contrasto dell’erosione della base imponibile e del profit shifting (progetto BEPS) oltre a facilitare la collaborazione tra amministrazioni finanziarie e imprese grazie al ricorso sempre più frequente di Advance Pricing Agreements (APA).
Le politiche fiscali nazionali stanno continuamente mutando, passando da una visione figlia di esigenze strettamente nazionali ad una visione globale, in linea con l’evoluzione dei mercati e l’insieme di variabili che caratterizzano il diritto tributario internazionale.

Approfondiremo le principali novità introdotte in Italia dal Provvedimento n. 360494 pubblicato dall’Agenzia delle Entrate a novembre 2020 in materia di Documentazione di Transfer Pricing, analizzando i punti di discontinuità rispetto al passato, con particolare focus sui beni immateriali e sulle transazioni finanziarie, oggetto di specifici approfondimenti del progetto BEPS.

Nello stesso contesto verranno affrontati inoltre gli impatti che la pandemia da Covid-19 ha avuto – e avrà – sulle operazioni infra-gruppo: i mercati di riferimento (geografici e/o settoriali) hanno subito impatti gravi ed anomali, causando dirette conseguenze, tra l’altro, sulla gestione dei rapporti infra-gruppo; ulteriori ripercussioni sono attese nel prossimo futuro anche da un punto di vista operations (i.e. la scarsità di materie prime).
Tale contesto necessita quindi di uno sviluppo particolarmente attento delle analisi di Transfer Pricing, partendo dalle Linee Guida emesse dall’OCSE a gennaio 2021.

Nella Masterclass AFGE analizzeremo i punti sopra esposti con un approccio necessariamente teorico arricchito da considerazioni pratiche e applicate in diversi contesti e mercati.

Condividi

Condividi

Foto del docente Bergami Davide

Interessato alla
Masterclass?

Iscriviti

Potrebbe interessarti anche