Temi

  • Natura dell’ente del Terzo settore (ETS), modello organizzativo e determinazione del regime di tassazione applicabile
  • Nuovi criteri per determinare la commercialità delle attività di interesse generale svolte dagli ETS
  • I regimi agevolati e forfettari
  • I benefici fiscali a fronte di erogazioni liberali in denaro e in natura
  • Le altre misure fiscali a carattere agevolativo (social bonus, agevolazioni in materia di imposte indirette, tributi locali ed esenzione IRES per gli immobili di ODV e APS)

Esercitazioni

Analisi di casi studio – Simulazione circa la qualifica fiscale dell’ETS e regimi fiscali applicabili in concreto all’ente in ragione delle tipologie di entrate commerciali e non commerciali.

Seleziona i moduli di tuo interesse