Marco Tullio Giordano

Avvocato del Foro di Milano.
Si è laureato con una tesi in informatica giuridica ed ha condotto studi post-laurea in tema di identità digitale.
Dal 2005 è collaboratore delle Cattedre di Informatica Giuridica ed Informatica Giuridica Avanzata della Facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano.
Si occupa prevalentemente di diritto penale delle nuove tecnologie, con particolare riguardo ai cybercrimes, alla cybersecurity, alla data protection, alla web e brand reputation ed alla responsabilità di privati ed aziende in rete.

Moduli di insegnamento